Biostimolazione
Cutanea

La biostimolazione cutanea (o biorivitalizzazione) è una tecnica di medicina estetica di tipo non invasivo, utilizzata specialmente per migliorare l’aspetto della pelle del viso.

Consiste nell’effettuare delle micro-iniezioni spesso a base di acido ialuronico, amminoacidi e vitamine: in questo modo è possibile andare a stimolare i fibroblasti del derma a produrre collagene ed elastina, molecole che giocano un ruolo predominante nel mantenimento dell’elasticità, della struttura e dell’idratazione del tessuto cutaneo.

Attraverso questa pratica si vanno dunque ad incrementare quelle molecole che sono destinate a diminuire nel corso del processo fisiologico di invecchiamento.

Contattaci

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il modulo di contatto, saremo ben lieti di risponderti il prima possibile